RESISTENZE, OVVERO ALDO DICE 26X1

Riprese e montaggio
Lorenzo Picarazzi - Red Lights Video

Resistenze, ovvero Aldo dice 26X1 è uno spettacolo che nasce dalla nostra ricerca sul tema della Resistenza e, in particolare, sulla divisione garibaldina “Coduri”, di stanza sui monti del Tigullio dall’ armistizio dell’8 settembre fino al giorno della Liberazione.

Affrontare il tema della RESISTENZA nasce dalla necessità di riscoprire il nostro passato per condividere la storia tragica e appassionante che ci ha condotti alla Liberazione. Nasce così una drammaturgia, frutto di una ricerca attiva di materiali storici e letterari con finalità artistica e pedagogica, che ripercorre episodi della resistenza partigiana tra paure, pericoli, combattimenti, amori, speranze e canzoni; e che intreccia la narrazione di questi episodi storici con scene volte ad evidenziare i fascismi contemporanei e le resistenze che sono nate oggigiorno, contro questi fascismi: dalla lotta del popolo curdo fino alla rivolta egiziana contro Mubarak.

Regia e drammaturgia di Vlad Scolari.

Chiudi il menu