SPETTACOLI

I nostri spettacoli nascono sempre da un’idea, la forma la assumono solo in seguito al contenuto.

Per questo si tratta sempre di restituzioni di una ricerca attiva, sul territorio e nelle parole.

I nostri testi nascono dall’incontro di diversi elementi: la lettura, la scrittura, gli oggetti di scena artigianali e di recupero e infine i luoghi. Il territorio, primo spettatore (attivo) di ogni accadimento/evento, è il nostro primo interlocutore. 

Le nostre parole prendono corpo nelle persone degli attori, si misurano su di loro in base al vissuto che ogni membro della comunità teatrale porta con sé.

Liberamente tratto da “La nebbiosa” di Pier Paolo Pasolini
Direzione artistica: Vlad Scolari

Storia: Dopolavoro Stadera
Direzione artistica: Vlad Scolari

Liberamente tratto da “Non lavate questo sangue: i giorni di Genova” di  Concita De Gregorio
Direzione artistica: Vlad Scolari

Liberamente tratto da “L’apocalisse rimandata” di Dario Fo
Storia: Luigi Vittoria e Mario Gonzalez

Direzione artistica: Mario Gonzalez